DI BELLA


Logo Di BellaIndirizzo:
Via Dante, 123 – 90141 – Palermo
Cell: +39 391 4586562
Sito: www.dibellavini.it
Email: info@dibellavini.it
Azienda Bio: in conversione


laVINIum – 10/2018
La famiglia Di Bella ha la maggior parte dei propri vigneti in contrada Buonivini, nelle campagne di Noto (SR); come sempre i nomi di luoghi non sono mai casuali, infatti le vigne dimorano su un terreno ideale per produrre vini di qualità, argilloso-sabbioso, leggermente alcalino e con una buona presenza di calcare attivo e calcio scambiabile. Siamo a pochi chilometri dal mare, a un’altitudine di circa 70 metri, le vigne sono state impiantate tra il 2004 e il 2005, con sistema a controspalliera in parte con cordone speronato e in parte a guyot, con una densità di ben 8.000 piante per ettaro.
Le varietà allevate sono principalmente nero d’Avola (70%), syrah (20%) e petit verdot, con portainnesti Ruggeri e Paulsen. In zona collinare, tra i 400 e 500 metri s.l.m., nell’Alto Belice, dimorano invece catarratto e syrah, allevati a controspalliera a guyot. Un altro vigneto di syrah si trova nell’Alta Valle dello Jato a circa 500 metri s.l.m..

Cantina Di Bella

La cantina si trova in Contrada Feotto, nel Comune di San Giuseppe Jato, in zona collinare non lontano da Palermo e a 10 km. dal mare. La zona è attraversata dal fiume Iato, lungo il quale si sviluppa una fitta vegetazione composta dalle piante che caratterizzano la macchia mediterranea.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Esperides Catarratto2017da 7,5 a 10 euro@@@@
Sicilia Esperides Nero d'Avola2017da 7,5 a 10 euro@@@
Sicilia Nero d'Avola - Syrah2013da 10 a 15 euro@@@@
Esperides Syrah2016da 7,5 a 10 euro@@@@

RECENTI

  • Igitì 2017

    Igitì 2017

  • Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

    Erbaluce di Caluso Spumante Brut Metodo Classico 2015

  • ILARIA SALVETTI

    ILARIA SALVETTI

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani