PODERE AI VALLONI

Indirizzo: via Traversagna – 28010, Boca(NO)
Telefono: +39 0322 87332
Fax:
WWW: www.podereaivalloni.it
Email: sertorio@podereaivalloni.it


laVINIum – 12/2007
Il paesaggio che si può osservare dalla grande vetrata del salone principale dell’edificio aziendale è forse il più straordinario di tutta l’area del Boca. Siamo in pieno Parco Naturale del Monte Fenera, l’azienda è condotta dalla famiglia Sartorio, che ha il massimo riguardo per l’ambiente, tanto da aver abbracciato fin dall’inizio la filosofia della coltivazione biologica.
La residenza rurale è costruita intorno ad un osservatorio del XVIII secolo, successivamente ristrutturato ed ampliato. Qui le piante, i fiori, la vite sembrano respirare un’aria salubre: carpini secolari, aiuole multicolori di camelie, azalee, skimmie, peonie disegnano i contorni della casa collegata al vigneto da un lungo filare di uva da tavola sostenuto da ritti in pietra.
L’azienda produce un solo vino, il Boca Vigna Cristiana; è una precisa scelta dei proprietari, che credono molto in questa tipologia e ci tengono a rispettarne il disciplinare, infatti è composto per il 60% da nebbiolo, 20% vespolina e 20% uva rara.
Noi abbiamo avuto modo di degustare un’annata storica, la 1990, che gli è valsa numerosi riconoscimenti, a nostro avviso assolutamente meritati.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Boca Vigna Cristiana1990da 25 a 50 euro@@@

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani