AL ROCOL – Azienda Agricola di Gianluigi Vimercati Castellini

Indirizzo: Via Provinciale, 79 – 25050, Ome(BS)
Telefono: +39 030 6852542
Fax: +39 030 6852542
WWW: www.alrocol.com
Email: info@alrocol.com


laVINIum – 04/2008
Franciacorta è sinonimo di bollicine, la docg conquistata nel 1995, diciotto comuni coinvolti più una parte di territorio del comune di Brescia. Una zona fiorente che dà lustro alla spumantistica italiana e che ha raggiunto una tale fama da meritarsi, così come è avvenuto per la Champagne, l’eliminazione del termine “spumante” in etichetta.
L’azienda Al Rocol ha radici lontane, oltre quattro secoli di storia e tradizioni tramandate di generazione in generazione nel comune di Ome. Oggi Gianluigi e Francesca Vimercati Castellini portano avanti l’attività con orgoglio e serietà, tanto da essersi meritati nel 2004 il premio qualità e innovazione “Eleonora Rossa” per il settore agricolo-vitivinicolo e nel 2005 la certificazione di qualità ISO 14001 per il sistema di gestione ambientale. La superficie aziendale è di 34 ettari di cui 9 dedicati alla viticoltura. Una delle particolarità di questa azienda è che la vendita dei vini viene effettuata esclusivamente in cantina, grazie anche all’attività agrituristica che consente un flusso pressoché continuo di clienti.
La passione di Gianluigi e Francesca non è rivolta solo al vino ma abbraccia tutto ciò che riguarda la natura, infatti oltre alla produzione di miele e olio, c’è un’attenzione particolare rivolta agli animali e l’azienda dispone di una vera e propria fattoria didattica, con laboratori pratici indirizzati anche ai bambini, che possono imparare a conoscere le diverse coltivazioni in base al ciclo stagionale, i processi di lavorazione dei cereali, studiare l’affascinante mondo degli insetti e dei numerosi animali che dimorano in fattoria.
La produzione vinicola comprende le tipologie previste nella zona, dal Terre di Franciacorta Bianco e Rosso agli IGT Sebino, ma il fiore all’occhiello rimane la produzione di Franciacorta. E sono proprio il Brut Ca’ del Lüf 2003 e il Satèn Martignac 2004 che ci hanno più convinto ed emozionato, due Franciacorta di diversa personalità, il primo ottenuto da chardonnay in purezza e fermentato in bottiglia con i lieviti per oltre 36 mesi, il secondo ottenuto da chardonnay all’80% e pinot bianco per la restante parte, fermentato prima in barrique per circa 8 mesi e poi in bottiglia per oltre 30 mesi.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Franciacorta Brut Ca' del Lüf2003da 10 a 15 euro@@@@
Franciacorta Satèn Martignac2004da 15 a 25 euro@@@@
Rosso Vignalta2005da 5,00 a 7,50 euro@@@
Terre di Franciacorta Bianco Costa2006da 5,00 a 7,50 euro@@
Terre di Franciacorta Rosso Borbone2005da 5,00 a 7,50 euro@@@
Terre di Franciacorta Rosso Roncat2003da 10 a 15 euro@@@

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani