CASCINA MINELLA

Indirizzo: Borgata Biarella, 80 – 12063, Dogliani(CN)
Telefono: +39 0173 742567
Fax: +39 0173 742567
WWW: www.cascinaminella.it
Email: info@cascinaminella.it


laVINIum – 01/2006
Come avevo detto nell’articolo sulle degustazioni effettuate durante la manifestazione di Alba “Dolcetto & Dolcetto 2005”, la giovanissima azienda Cascina Minella, nata nel 2002 per volontà di Gianluca e Livia Marchisio, avrebbe avuto uno spazio tutto suo. Spazio meritato, perché da quell’esperienza controversa che ha messo a nudo oltre 180 Dolcetti nelle diverse e a volte discutibili interpretazioni dei produttori, Cascina Minella mi ha convinto per la visione lucida e coerente con cui ha saputo dar vita alle sue due versioni di Dolcetto di Dogliani. Vinificazione rigorosamente in acciaio e affinamento in cemento, niente chiarificazioni o filtrazioni, cura meticolosa in vigna per poter portare in cantina uve sane e preservarne tutte le caratteristiche senza artifici o furberie. Gianluca, ex ferroviere accostatosi al vino per “amor di terra”, è riuscito in soli 3 anni a dare vita a quattro splendidi prodotti da uve tipiche della zona: il dolcetto e la barbera. Quattro ettari vitati, tutti nell’area di Dogliani, dai quali Cascina Minella ottiene il Dolcetto di Dogliani base e “Bricco”, il Langhe Rosso base e il “Fauda”, unico vino che matura per oltre un anno in barrique. I due Langhe non sono altro che una combinazione di barbera e dolcetto, niente cabernet o merlot, ma solo uve locali. Il risultato non lascia dubbi: i vini sono davvero ben fatti e capaci di dare emozioni anche ai più incalliti degustatori, segno che la filosofia, apparentemente semplice, di Gianluca e Livia Marchisio è quella giusta: fare in modo che ciò che nasce dalla vigna non venga alterato in cantina, bensì esaltato, mantenendo ben saldo il legame con la tradizione che da sempre ha caratterizzato i vini di queste zone. Se volete acquistare un vero Dolcetto, tradizionale ma moderno nella sua fragranza e pulizia, importante per la sua struttura e alcolicità ma per nulla pesante bensì godibile ed equilibrato, ad un prezzo davvero per tutte le tasche, non perdetevi quelli di Cascina Minella!

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Dolcetto di Dogliani2004da 5,00 a 7,50 euro@@@@
Dolcetto di Dogliani Bricco2004da 7,50 a 10 euro@@@@
Langhe Rosso2004da 7,50 a 10 euro@@@@
Langhe Rosso Fauda2003da 10 a 15 euro@@@@

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani