Amarone della Valpolicella Classico Campo Inferi 1999

Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2002


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: corvina, rondinella, molinara, sangiovese
Titolo alcolometrico: 15 %
Produttore: BRUNELLI – Azienda Agricola Brunelli Luigi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 25 a 50 euro


Terroso di terra di castagno che mi sovvien di antiche escursioni estive nei castagneti, poi, in autunno, il castagnaccio preparato nel forno a legna con buon olio, pinoli e rosmarino, degustato insieme ad un vino ammarascato; visciola, uva nera appassita e tabacco biondo. Tali le sensazioni offerte dal Campo Inferi ’99 del Brunelli, vino dal colore sempre impenetrabile, dalla carpenteria incrollabile, dall’apparato robusto ma al tempo stesso suadente. Diverso dal suo predecessore della fantastica annata ’97, forsanco meno ampio, qui il frutto la fa da padrone rispetto alle spezie, e la freschezza, più pronunciata, rende la beva più facilmente godibile. Sempre verso i fine pasto delle occasioni importanti, abbinato a selvaggina, a formaggi saporosi e stagionati serviti con miele di castagno o a dolci da forno fatti in casa quali castagnaccio o crostate alla frutta scura. Servito a 18° circa in calici alti ed ampi da Amarone.

RECENTI

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani