LA FENICE

Logo azienda agricola La FeniceIndirizzo: Via David Ricardo – 73019 Trepuzzi (LE)
Cell: +39 327 1634693
Sito: www.poderilafenice.it
Email: info@poderilafenice.it


laVINIum 02/2019

Provo sempre una piacevole e rassicurante sensazione, quando mi imbatto in aziende vinicole che non fanno solo vino. La monocoltura non è il massimo in agricoltura, produce inevitabili squilibri ambientali, che si ripercuotono sulla salute della coltivazione stessa, quindi ben vengano realtà come La Fenice, fortemente voluta da Roberto Tafuro e sua moglie Ekaterina, che hanno da subito lavorato per il recupero di terreni abbandonati o addirittura bruciati, impostando l’attività in più direzioni nel territorio salentino, tra le province di Lecce, Brindisi, e Taranto.
Sono un lontano ricordo i tempi in cui i mosti provenienti da tutta la Puglia servivano come taglio per tante regioni del centro-nord e persino in Francia. Da oltre vent’anni si lavora per la qualità e molte aziende i mosti se li tengono ben stretti, sapendo che oggi i loro vini sono molto apprezzati anche a livello internazionale.
L’area vitata de La Fenice occupa poco più di 7 ettari, principalmente a base di negroamaro, primitivo e malvasia nera come uve a bacca rossa, mentre a bacca bianca malvasia bianca e chardonnay.
Lo spazio maggiore è riservato al frutteto, ben 30 ettari dove dimorano principalmente melograni, aranci e limoni, a cui si affiancano altri 5 ettari per la produzione di olio extravergine d’oliva. La restante superficie di proprietà è dedicata alla coltivazione di ortaggi tipici della zona come i carciofi, i pomodori, i broccoli, gli asparagi e le angurie.
La gamma di vini è rappresentativa della cultura e delle tradizioni del territorio e prevede cinque vini rossi e uno bianco, prodotti con la consulenza dell’enologo Fabio Mecca, uno dei più apprezzati in tutto il sud Italia.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Squinzano2016da 10 a 15 euro@@@@
Tentazione2015da 10 a 15 euro@@@@

RECENTI

  • Sannio Rosso Bosco Caldaia Riserva 2011

    Sannio Rosso Bosco Caldaia Riserva 2011

  • Sannio Barbera Barbetta Assenza 2017

    Sannio Barbera Barbetta Assenza 2017

  • Collio Pinot Grigio 2018

    Collio Pinot Grigio 2018

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2019 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati
È vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani