Gambellara Classico Paiele 2008

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 11/2009


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: garganega
Titolo alcolometrico: 12 %
Produttore: MENTI – Viticoltori in Gambellara
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Per la produzione di questo vino a base garganega, dopo la diraspatura l’uva sosta per 10 ore nella pressa a 0,2 bar in modo da ottenere una lieve macerazione senza l’aiuto di enzimi, fermentazione e maturazione avvengono esclusivamente in vasche di acciaio a temperatura controllata. Presenta un colore giallo paglierino di buona intensità, assolutamente cristallino, trama olfattiva giocata maggiormente sul frutto, pesca gialla matura, nespola, ciliegia bianca, agrumi e richiami minerali. Al palato si rivela sapido, fresco, di buon equilibrio e con una buona polpa fruttata; appena un po’ semplice ma indubbiamente ben fatto e con un finale di buona persistenza.

RECENTI

  • Cesanese di Olevano Romano Superiore Tyto 2015

    Cesanese di Olevano Romano Superiore Tyto 2015

  • Kamaratòn 2016

    Kamaratòn 2016

  • Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

    Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani