Fiano di Avellino Radici 2002

Degustatore: Fabio Cimmino
Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 06/2003


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: fiano
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: MASTROBERARDINO – Azienda Vinicola Michele Mastroberardino
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Colore giallo paglierino carico. Incredibile persistenza olfattiva che spazia dai sentori fruttati di ananas e pera a quelli floreali di acacia e biancospino. Si avvertono, in un contesto di rara e raffinata eleganza, le tipiche note di nocciola tostata e miele. In bocca la beva è sostenuta da una buona acidità. Ritornano dopo la deglutizione sentori di nocciola e mandorla amara. Un grande vino sia in termini di complessità che di piacevolezza.

RECENTI

  • Friuli Colli Orientali Bianco Ellégri 2017

    Friuli Colli Orientali Bianco Ellégri 2017

  • Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

    Coste della Sesia Nebbiolo Castleng 2015

  • Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

    Olevano Romano Cesanese Collepazzo 2014

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani