DALL’ABACO FEDRIGONI

Indirizzo: Via Sparavieri, 9 – 37024, Arbizzano di Valpolicella(VR)
Telefono: +39 335 6413125
Fax: +39 045 8352495
WWW: www.dallabacofedrigoni.it
Email: tommaso.bianchi@dallabacofedrigoni.it


laVINIum – 05/2009
L’azienda Dall’Abaco Fedrigoni vanta oltre cento anni dediti alla vitivinicoltura, fu Antonio Fedrigoni che acquistò nel 1898 da un erede Dall’Abaco un’antica dimora nei pressi di Arbizzano, alle porte di Verona e la trasformò con i suoi discendenti in una fiorente azienda vinicola. Sulle colline che si specchiano sulla Valpolicella dimorano 7 ettari di vigna e 3 di olivi su una proprietà totale di 17 ettari. Le viti hanno un’età media di 20 anni, sono allevate a pergola veronese, metre le piante pià giovani a guyot.
L’azienda si è guardata bene dal fare sbancamenti e interventi aggressivi per creare l’habitat per le viti, non sono stati fatti disboscamenti né interventi di modifica della composizione del terreno, sono stati costruiti dei terrazzamenti per favorire il lavoro ma senza aggiungere terra proveniente da altre zone, con il preciso scopo di non alterare l’ecosistema e produrre vini che rispecchino al massimo il territorio.
La produzione è concentrata sui vini tipici della zona veronese, Valpolicella Classico e Amarone. Noi vi presentiamo il Valpolicella Classico Superiore 2006, del quale sono state prodotte circa 6.000 bottiglie e l’Amarone della Valpolicella Classico 2004 (3.000 bottiglie).

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Amarone della Valpolicella Classico2004da 25 a 50 euro@@@@
Valpolicella Classico Superiore2006da 10 a 15 euro@@@

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani