Corte Cariano 2003

Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@@
Data degustazione: 01/2006


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: corvina
Titolo alcolometrico: 12 %
Produttore: BRUNELLI – Azienda Agricola Brunelli Luigi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Dietro un’apparenza quasi senza pretese, che non vuole stupire con effetti speciali, si cela un grande vino che concilia storia, schiettezza, spessore, fragranza e bevibilità. Ottenuto da sole uve corvina, il Corte Cariano proviene dal vigneto omonimo, il Cariano, proprio quello sotto casa Brunelli. E’ un vino dal colore rubino vivace, di media concentrazione. Il suo olfatto è franco ed abbastanza variegato, con profumi molto ben espressi di mora, di ciliegia nera e di rosa rossa. Al gusto si rivela strutturato, giustamente morbido, privo di quel fiato alcolico che possa addormentare il retrolfatto, abbastanza tannico, fresco e saporito quanto basta, insomma, un vero e proprio esempio di equilibrio ed armonia di profumi e sapori. Soddisfa pienamente in un finale persistente, mai troppo intenso, che invita al rinnovo della piacevole beva. Si abbina a piatti equilibrati, né troppo delicati, né troppo intensi o speziati. Ottimo con una pasta e fagioli, con la polenta, con primi piatti di pasta fresca conditi al sugo di carne, si abbinerà altrettanto perfettamente a lenticchie e salsiccia o a secondi piatti di carni rosse. Servito a 16°C circa, in calici di media ampiezza.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani