Bolgheri Rosso Adèo 2003

adeoDegustatore: Fabio Cimmino Valutazione: @@@
Data degustazione: 04/2005


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: merlot, cabernet sauvignon
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: CAMPO ALLA SUGHERA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


L’Adèo deve il suo nome ad un saggista greco del terzo secolo a.C., nato a Mitilene ed autore di vari trattati, tra i quali uno, neanche a dirlo, sull’arte dell’enologia. E’ il “secondo” vino dell’azienda Campo alla Sughera, per dirla alla bordolese, caratterizzato da un’impostazione non pretenziosa e da un impatto immediato senza risultare, però, meno rigoroso nella realizzazione rispetto agli altri vini aziendali. Le uve provengono, come sempre, esclusivamente dai vigneti di proprietà nel cuore dell’area a denominazione di origine “Bolgheri”. L’uvaggio prevede cabernet sauvignon e merlot in percentuali variabili. La raccolta avviene manualmente in cassette di piccole dimensioni. Per la vinificazione di tutti i vini a Campo alla Sughera, che ho avuto il piacere di visitare qualche anno fa, viene sfruttata la sola forza di gravità al fine di movimentare uve, mosto e vini, senza ricorrere all’utilizzo di pompe che possano in qualche modo danneggiare la materia prima. Cabernet e merlot vengono vinificati separatamente pur seguendo lo stesso iter. Dopo aver svolto la fermentazione malolattica in serbatoi di acciaio seguono un anno di affinamento in barriques di rovere francese di secondo e terzo passaggio. Solo prima dell’imbottigliamento si procede al loro assemblaggio definitivo. Successivamente il vino viene lasciato ulteriormente a maturare in bottiglia per un periodo di circa 3 mesi. Il colore è un rosso rubino carico e concentrato. Il profumo è fine, fruttato, con sentori di prugna in evidenza. Note terziarie di cuoio e spezie completano il quadro olfattivo. Al palato mostra una discreta struttura, scorre morbido ed abbastanza serrato nel finale.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani