Bagnoli Bianco Classico Sant’Andrea 2003

Degustatore: Maurizio Taglioni Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2016


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: sauvignon 60%, chardonnay 30%, friularo 10%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: DOMINIO DI BAGNOLI – Azienda Agricola
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Sorprendente, entusiasmante, senz’altro il vino del Dominio di Bagnoli dal miglior rapporto qualità/prezzo, il Sant’Andrea si presenta all’occhio con una sgargiante luminosità ed un bel colore verdolino paglia e fieno vivace, ma anche di buona grassezza. All’olfatto rivela immediatamente la presenza del sauvignon, con profumi di foglia di pomodoro ed un fruttato esotico di frutto della passione da lasciar stupiti anche i maggiori estimatori di questo vitigno. Ad esso si accompagnano note di fiori bianchi di gelsomino, ed altre aromatiche di salvia a chiudere un contesto olfattivo di bella complessità. Al gusto è perfettamente equilibrato ed in armonia con le sensazioni olfattive: secco, di buona ma non esagerata struttura, con freschezza e sapidità in evidenza per rendere la beva gradevole ed invitante, dal finale persistente, coerente, fruttato, gradevolmente ammandorlato. Perfetto con salmone affumicato non troppo grasso, impareggiabile con secondi piatti di pesce nobile alla griglia, buono anche con formaggi freschi di alpeggio. Servito a 10-12°C circa in ampi calici.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani