Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2001

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2006


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: prugnolo gentile 75%, canaiolo nero 15%, mammolo 10%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CROCIANI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Le grandi annate hanno alcuni tratti che le distinguono in modo inequivocabile. La 2001, ad esempio e restando in Toscana, ha evidenziato una vitalità nel colore superiore, di contro una elasticità e immediatezza olfattiva più graduale, meno generosa e immediata, quindi più lenta ma complessa; un impatto gustativo deciso e solido, dalla struttura importante ma di grande finezza, sebbene anch’esso intriso di austera personalità. Queste sono impressioni di massima, ovviamente. Ogni vino, o meglio ogni vigna fa storia a sé. Ma certe caratteristiche sono abbastanza comuni e riconoscibili. E infatti il Nobile di Montepulciano Riserva 2001, che si giova di quasi 3 anni di invecchiamento in botti di rovere, presenta un colore rubino intenso e acceso, superiore per concentrazione e luminosità al base 2003. I profumi sono inizialmente serrati, compatti, come non volessero ancora separarsi; ma l’ossigenazione fa miracoli, si sa, ed ecco arrivare netta la nota di viola mammola, di grande suggestione, seguita da belle nuances di pepe rosa, cardamomo, amarena, mora di rovo, susina, poi cenni di cuoio e minerali, una delicata venatura balsamica chiude l’impatto olfattivo. Al palato ha una marcia in più, tannino quasi perfetto, toni di prugna sotto spirito, bella densità di frutto, liquirizia in evidenza, un vago richiamo al mon chéri e una persistenza gustativa notevole. Vino che potrà evolvere a lungo, la trama speziata, già fitta ora, diventerà molto più complessa e ammantata di note eteree e suggestive. Servitelo a 18° C in calici di grande ampiezza, con tagliatelle al ragù di cinghiale, gnocchetti al sugo di capriolo, scottiglia di cinghiale, sella di lepre arrosto. Sfiora le cinque chiocciole.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani