Vicenza Entusiasmo Rosso Cabernet Sauvignon 2007

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2009


Tipologia:
Vitigni: cabernet sauvignon
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: PALAZZETTO ARDI – Azienda Agricola Agrituristica di Michela Cariolaro e Carlo Sitzia
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Certo che un patito di nebbiolo come me, che riesce a provare entusiasmo – e non è il fatto che la parola sia scritta sempre in etichetta a condizionarmi – per i cabernet di questa azienda, la dice lunga sulla loro bontà. Sarà il terroir, sarà la bravura del produttore, ma la leggiadria che riscontro anche in questo cabernet sauvignon testimonia una qualità e una purezza che hanno pochi eguali, soprattutto in questa fascia di prezzo. Anche qui ci troviamo di fronte ad un bel rubino netto e trasparente, il profumo è fruttatissimo, qui domina la ciliegia, il mirtillo, il ribes nero, ma c’è anche tanta florealità, cosa certo non comune per un cabernet, le sensazioni sono quasi cremose nonostante l’acidità non manchi, si coglie anche una bella mineralità, peraltro presente in tutti i vini. Quanto succo in bocca! Prorompente e scatenato, arricchito da pepe appena macinato (scusate la rima…), difficile fare una graduatoria, dare una preferenza, ciascun vino ha dei punti a suo favore, le differenze possono essere solo a livello di gusto, poiché la qualità è sempre omogenea, i tratti caratteriali, pur diversi, hanno in comune la capacità di esprimere bene il connubio fra i vitigni e il terreno in cui vengono allevati. Non c’è uso di legno in cantina, e questo dimostra ancora di più che la materia prima è davvero eccellente.

RECENTI

  • Chianti Puro 2016

    Chianti Puro 2016

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

  • Pachàr 2016

    Pachàr 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani