Venezia Pinot Grigio 2011

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 10/2012


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: pinot grigio
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: CANTINA VINTINOVE – Società Agricola di Sandro e Francesco Bravin
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Viene effettuata una pressatura soffice delle uve e fermentazione del mosto in vasche di cemento alla temperatura di 16-18ºC. Non viene svolta la fermentazione malolattica per preservare la freschezza del vino. Maturazione in vasche di acciaio a temperatura controllata; stabilizzazione attraverso refrigerazione in vasca di acciaio a -4ºC, chiarifica e imbottigliamento sterile. Il pinot grigio si riconosce molto facilmente, soprattutto dal colore, anche quando questo è paglierino medio c’è sempre una sfumatura che ricorda la buccia di cipolla, anzi ad essere più precisi il colore proprio della buccia. La trama olfattiva ha sfumature dolci, ricorda il gelsomino, la susina, la pera kaiser, la pesca bianca e qualche riflesso agrumato. Al gusto è proprio lui, con un ottimo nerbo acido e un corredo fruttato che spinge quasi a masticare cibo, molto espressivo e godibile, buona persistenza e un finale piacevolmente sapido e suggestivo. Ad un pelo dalla quarta chiocciola.

RECENTI

  • Rosato 2016

    Rosato 2016

  • Chianti Puro 2016

    Chianti Puro 2016

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani