Valtellina Superiore Grumello 1998

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@
Data degustazione: 07/2001


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo 95%, merlot 5%, pinot nero, rossola e brugnola
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: SALIS 1637
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: N/A


Esame visivo: Limpido, di colore granato poco concentrato con unghia color mattone; tra abbastanza consistente e consistente. Esame olfattivo: Presenta con buona intensità e persistenza, su una base che ricorda i toni del rovere, sentori di fiori appassiti (fra cui viola e rosa) e di frutta rossa matura (lampone e ribes), con una leggera nota di tabacco e noce moscata in chiusura. Qualità fine. Esame gustativo: Secco, caldo, di corpo non particolarmente strutturato, tannini abbastanza fini, ancora una discreta presenza di acidità, buona morbidezza. In bocca si presenta equilibrato, un po’ semplice ma molto piacevole; intensità e persistenza medie, con finale leggermente ammandorlato (probabilmente dovuto all’apporto della Brugnola). Qualità fine. Stato evolutivo: Pronto/maturo. Giudizio finale: Vino senz’altro corretto, non particolarmente impegnativo, ma di buon equilibrio e discreta capacità di resistenza al tempo. Probabilmente raggiungerà il suo apice fra un paio di anni. Abbinamenti: Si presta molto bene ad accompagnare i tipici piatti valtellinesi a base di polenta o pizzoccheri, ma si può abbinare anche a carni bianche cotte nel vino rosso come il coq au vin. Fra un paio d’anni potrà essere un piacevole compagno per le costolette di castrato al forno o il bollito misto.

RECENTI

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

  • Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani