Valpolicella Classico Superiore Ripasso 2004

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 03/2008


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: corvina 50%, corvinone 30%, rondinella 20%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: NOVAIA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Più volte abbiamo detto che il Valpolicella Superiore nella versione che subisce il ripasso sulle bucce dell’Amarone, spesso finisce con l’apparire un emulo “in piccolo” del più noto vino veneto, con gradazioni comunque elevate e tendenza ad eccessi di morbidezza-dolcezza. Dobbiamo dire però che nel caso del Valpolicella Classico Superiore Ripasso 2004 non ci troviamo di fronte ad una semplice “imitazione”, anzi, il vino ha un suo carattere, un’alcolicità più “giusta”, una misura nel corpo e nella struttura che lo rendono non potente ma lineare e soprattutto bevibile. Il colore è un rubino netto e abbastanza concentrato ma sempre con una giusta trasparenza a testimoniare l’intenzione di non esagerare nelle concentrazioni. Al primo impatto olfattivo è subito il frutto a colpire, con l’amarena e la ciliegia mature e in confettura, poi si notano belle nuances floreali di viole e magnolie appassite, speziature di liquirizia, pepe nero, caffè, cuoio e toni balsamici e mentolati, con un finale appena ferroso. Al palato ha un attacco convincente, succoso, senza surmaturazioni del frutto che appare solo maturo e leggermente dolce, grazie anche a un bell’apporto di freschezza e al tannino vellutato ma ben presente. Ottimo nella persistenza, chiede ancora un po’ di tempo per assorbire del tutto il legno. Accompagnatelo se potete ad una saporita faraona alla creta, altrimenti va benissimo con grigliata di carni miste.

RECENTI

  • Pachàr 2016

    Pachàr 2016

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani