Vallée d’Aoste Pinot Noir 2010

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 03/2012


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: pinot noir
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: OTTIN
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euroo


Che il pinot nero sia un vitigno che chiede molto, sia al viticoltore che al vinificatore, è risaputo; non dà risultati regolari, ha bisogno di climi relativamente freddi, con buona escursione termica giorno/notte e, quando le condizioni e la qualità dei terreni lo permettono (predilige quelli calcarei), è in grado di offrire vini di rara bellezza. Qui in frazione Porossant Neyves siamo poco al di sotto dei 600 metri di altitudine, la vigna è stata impiantata nel 1989 e i cloni di pinot noir provengono dalla Borgogna, potati a Guyot con un carico di 6-8 gemme per ceppo. Massima attenzione in vigna per dare il giusto equilibrio alle piante attraverso una selezione oculata dei tralci e, in agosto, durante l’invaiatura. La resa media è trai i 70 e gli 80 quintali per ettaro, la vendemmia manuale avviene generalmente nella seconda metà di settembre. Il vino matura ed affina in acciaio per circa 5 mesi. Nel calice rivela il suo caratteristico colore rubino con riflessi granati, trasparente e luminoso, a testimoniare la sua classica moderazione in materia colorante. Profuma di frutti di bosco, resina, spezie fini, sottobosco e leggero cuoio, mentre al palato si dona fresco, con un tannino levigato e una delicata vena sapida, il frutto ritorna piacevolissimo, con note di ciliegia e susina rossa, cassis, con finale persistente ed equilibrato. Un Pinot Noir elegante e di grande godibilità, perfetto nella sua gradazione alcolica e struttura.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani