Valle d’Aosta Torrette Superiore 2001

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 11/2002


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: petit rouge in prevalenza
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: ANSELMET – Maison Anselmet di Giorgio Anselmet
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Anche il Torrette, come la maggior parte dei rossi di Anselmet, non disdegna un periodo di affinamento in barrique. Bisogna ammettere che, salvo alcuni casi dovuti prevalentemente alla gioventù dei vini degustati, il dosaggio del legno è sempre moderato e ben integrato con le caratteristiche del prodotto. Il Torrette nasce da un uvaggio che vede in prevalenza il petit rouge, accompagnato da piccole percentuali di altri vitigni a bacca rossa coltivati nella zona. Si presenta di colore granato medio con ricordi rubini e unghia un po’ scarica (il che farebbe pensare ad un possibile apporto di pinot nero); buona la consistenza, in virtù di un’equilibrata distribuzione di archetti e lacrime su tutta la parete del calice. L’approccio olfattivo, di buona intensità, conduce verso un frutto scuro, prugna, ribes nero, seguito da pepe nero, note fumé e selvatiche, sottobosco e solo alla fine una leggera ma piacevole sensazione cremosa e tostata. In bocca mostra più equilibrio e finezza che peso e struttura, ma ciò è più che naturale nei vini valdostani; l’acidità è ben distribuita e i tannini di ottima fattura; l’impatto al gusto predilige ancora il frutto e, un po’ più evidenti, le note vanigliate del legno, ma il tempo gli consentirà sicuramente un maggior equilibrio.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani