Uvenere MMIX

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 12/2011


Tipologia: Vdt Rosso
Vitigni: vespolina 30%, croatina 30%, nebbiolo 20%, bonarda 20%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: IARETTI PARIDE – Azienda Vitivinicola Paride Iaretti
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Idea niente male quella di aggiungere al nome del vino l’annata in numeri romani, un ottimo modo per aggirare l’ostacolo normativo che non consente nei vini da tavola di specificare in etichetta l’anno di raccolta delle uve, e offrire comunque al consumatore un’indicazione tutt’altro che trascurabile. Il calice si tinge di rubino con leggere venature granate, la trama olfattiva è piacevolmente fruttata, ma intrisa di riflessi floreali e pennellate speziate, che si alternano man mano che l’ossigeno svolge il suo compito liberatorio, lasciando chiaro al termine dell’inspirazione un messaggio di terra antica, di porfido, di ferro, di pietra lavica. Interessante l’approccio gustativo, che si propone fresco e circuìto da note pepate, con una trama tannica leggera ma necessaria a dare spessore, consistenza. Non si disperdono i sapori, in bocca si trattiene generosamente la materia, restituendo il contributo di ciascun vitigno, un fazzoletto di terra, un pezzetto di cuore del suo autore. Prossimo alla quarta chiocciola.

RECENTI

  • Pachàr 2016

    Pachàr 2016

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani