Tito 2008

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2011


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: merlot
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: TORRACCIA DI CHIUSI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Abbassare le rese di uva per pianta viene considerato un sinonimo di maggiore qualità; la ragione principale è che meno uva produce ogni ceppo e più ogni acino aumenta la concentrazione, diventa più ricco di materia: zuccheri, terpeni, polifenoli, acidità e via discorrendo. Questo però comporta mediamente un aumento anche della gradazione alcolica nel vino, tant’è vero che ormai è quasi impossibile, se non in zone particolarmente fresche e alte come la Valle d’Aosta, che vengano prodotti vini con meno di 13 gradi. Per produrre il Tito, merlot in purezza, siamo attorno al chilogrammo d’uva per pianta (50 quintali/ettaro con una fittezza d’impianto di 5.000 ceppi). Rese sicuramente basse ma non estreme, la gradazione infatti si attesta sui 13,5, che per un rosso di corpo sono perfetti (anche se ho il sospetto che sia più vicino ai 14°). La vinificazione del Tito avviene in barriques aperte, maturazione ovviamente in barrique per circa 15 mesi e un minimo di 8 mesi di affinamento in bottiglia. Colore rubino fitto e quasi impenetrabile, profumo intenso, tanto che persino a mezzo metro di distanza si percepisce con chiarezza, mora, mirtillo, un po’ di prugna, sfumature di cacao e grafite, foglia di tabacco, leggera menta, terra umida, ginepro. L’assaggio è tranquillizzante, nel senso che le premesse sembravano quelle di un vino molto concentrato e di una certa potenza, invece ha un’ottima freschezza e una struttura assolutamente equilibrata in ogni suo aspetto, il tannino è soffice, il legno non copre affatto e risulta perfettamente assorbito. Un merlot la cui morbidezza è contenuta a vantaggio di un carattere meno “piacione” ma più ricco di personalità. Niente male.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani