Terre Lontane 2004

terlib03Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 07/2005


Tipologia: IGT rosato
Vitigni: gaglioppo 70%, cabernet franc 30%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: LIBRANDI – Casa Vinicola Librandi Antonio Cataldo & Nicodemo
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Testimonianza di quello che si può fare con i vini rosati a casa Librandi, questo Terre Lontane 2004 si conferma uno dei migliori della categoria. Ha un colore più rubino che cerasuolo intenso, tanta è la sua intensità, mentre l’unghia tende leggermente al granato. I profumi sono di grande fascino, con evidenti nuances floreali che si mescolano a note vive di lampone, amarena, ciliegia, melagrana e fragolina di bosco; la sensazione si allarga appena il vino sale un po’ di temperatura, mostrando belle sfumature di sottobosco, pepe rosa e addirittura un leggero richiamo al tabacco e alla pece. In bocca ha una fragranza immediata, i quasi 14 gradi di alcol si fanno sentire solo in seguito, come effetto pseudocalorico, ma è la fresca vitalità del vino e la netta sapidità che affiora appena il frutto scende di intensità a dargli un’impronta precisa e convincente. La lunga persistenza è giocata su toni ampi e profondi, con richiami minerali e di liquirizia. Da non perdere, anche per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

RECENTI

  • Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

    Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

  • Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

    Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

  • VignaAlta 2015

    VignaAlta 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani