Terre di Franciacorta Rosso Curtefranca Vigna Santella del Gröm 2004

Degustatore: Alessandro Franceschini Valutazione: @@@
Data degustazione: 07/2009


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: cabernet franc e carmenère 45%, cabernet sauvignon 20%, merlot, 25%, barbera 10%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: RICCI CURBASTRO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


E’ un cru, ebbene si. Anche in Franciacorta, infatti, è possibile indicare la menzione “vigna”, dal 1995, dopo il lavoro di zonazione dei primi anni novanta che aveva evidenziato una ricchezza e diversità di suoli tale da giustificare una lavoro importante come questo. La Vigna Santella del Grom è situata nel comune di Adro, con una superficie di 1,66 ettari ed è stato reimpiantato nel 1992. Un registro aromatico di discreta finezza, lievi sfumature di cuoio ed un frutto giocato su note affatto mature o invadenti, ma di buona personalità; ciliegie, mirtilli e more in prevalenza. Note dolci del legno in buon mix con un rientro di vaniglia. Bocca di lieve di liquirizia e vaniglia, con un frutto sempre di discreta incisività. Tannino ben levigato, scorrevole ed una nota fresca e sapida piacevolmente succosa. l’apporto del legno è presente, ma non stucchevole, derivato dai 18 mesi di affinamento in carati di rovere.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani