Spumante Metodo Classico Caprettone 2013

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 01/2017


Tipologia: Vdt bianco spumante
Vitigni: caprettone
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: CASA SETARO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Non c’è che dire, il caprettone è un vitigno davvero interessante e sembra che la rifermentazione in bottiglia ne esalti al massimo le caratteristiche. Massimo Setaro gli fa fare una criomacerazione in silos a 4°C, fermentazione per 18/24 giorni e presa di spuma dopo circa 6 mesi, dopodiché trascorre 30 mesi sur lies, il processo si conclude con un affinamento di 12 mesi in bottiglia. Nel calice rivela un’abbondante spuma che lascia numerose colonnine di bollicine, il colore è giallo paglierino con venature verdoline. Il bouquet è piacevolissimo, un misto di ginestra e biancospino, pesca bianca, susina, melone verde, mela, erbe aromatiche, cedro e lime, poi arriva il pane e quell’humus minerale che ci ricorda l’origine vulcanica del terreno dove il caprettone si sviluppa. Ottimo al palato, con una carbonica che non aggredisce grazie ad un frutto morbido e avvolgente, succoso, sapido, è uno spumante sorprendente ed originale, Massimo è stato sicuramente il primo a produrlo con queste uve, e ha fatto benissimo, fra l’altro ha un prezzo assolutamente eccellente! Non lontano dalla quinta chiocciola.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani