Pinot Nero 2004

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@@
Data degustazione: 09/2010


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: pinot nero
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: BRAIDA VIGNIS
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Man mano che prendi confidenza con i vini di Bressan, ti rendi conto che si viaggia su livelli davvero alti, che qualsiasi giudizio definitivo sarebbe quantomeno inopportuno e pretestuoso, poiché sono vini di grande carattere e personalità, straordinariamente chiari se ne comprendi il linguaggio, di una sincerità disarmante e capaci di portarti in un mondo dove l’emozione è assicurata, poco conta a quel punto sottilizzare su un punteggio, che è solo un’ipotesi o un volontario tentativo di premiarne l’immensa qualità ed energia. Che dire ad esempio di questo bellissimo Pinot Nero 2004, ottenuto da una vigna di 1,3 ettari, situata in località Corona presso Mariano del Friuli, che produce meno di un kg d’uva per pianta, su terreno con buona prevalenza di scheletro e ossido ferrico. Subisce una lunga macerazione e fermentazione lenta per almeno 30 giorni, dopo un periodo in acciaio inox trascorre ben due anni in botti di rovere da 20 ettolitri, per poi subire un lungo affinamento in bottiglia. Il suo colore è un bellissimo rubino con una sfumatura granata appena abbozzata ai bordi e una trasparenza che ci ricorda il suo modesto corredo antocianico, qui ben fissato e sicuramente duraturo. Accostato al naso sprigiona un bouquet davvero elegante, di grande fascino, le caratteristiche note di piccoli frutti rossi, fra cui ribes, lampone e mora, si fondono a più complesse striature speziate e a riverberi di sottobosco, humus, tartufo, leggero zolfo, toni ematici e un inizio di goudron. In bocca è di ottima corrispondenza, con una bevibilità che si riconduce ad una perfetta digeribilità, la forza espressiva del frutto fresco ti travolge, vino giovanissimo a dispetto dei sei anni dalla vendemmia, carico di una vitalità quasi spiazzante, tannino fine e misurato, ottima persistenza e tanta voglia di continuare a berne.

RECENTI

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani