Nebbiolo d’Alba Testanvisca 2013

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2016


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: MARCO CAPRA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Testanvisca, ovvero “testa calda”, “peperino” in piemontese, uno scherzoso appellativo che Marco Capra ha voluto utilizzare come dedica al suo secondo figlio nato nel 2012. Il fatto che neanche maggiorenne avesse dimestichezza con il trattore e con la vigna, la dice lunga sulla sua passione per questo mestiere, ma certamente il ruolo di padre è altrettanto fondamentale, una femminuccia prima e un maschietto poi hanno lasciato il segno, tant’è che Marco, attraverso le etichette dei vini, mantiene sempre vivo il gusto del gioco e del suo doppio ruolo di padre e viticoltore. Questo Nebbiolo d’Alba, alla sua seconda annata, mostra un colore molto classico, granato limpido e caldo; il ventaglio di profumi è altrettanto classico, con note di viola, liquirizia, sottobosco e una particolare sfumatura agrumata, mentre al palato rivela carattere, energia, profondità e una bella vena sapida, che accompagna un frutto pieno e avvolgente, costellato da piacevoli rintocchi pepati.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani