Lugana Ca’ Maiol 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@
Data degustazione: 10/2000


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: trebbiano di Lugana 90%, chardonnay 10%
Titolo alcolometrico: 12 %
Produttore: PROVENZA – Azienda Agricola Provenza
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Esame visivo: Cristallino, giallo paglierino vivace con riflessi verdolini, poco/abbastanza consistente. Esame olfattivo: Abbastanza intenso ed abbastanza persistente; è fine la qualità olfattiva; E’ un floreal/fruttato di fiori di acacia e biancospino, di mela limoncella e pesca bianca. Esame gustativo: E’ secco, abbastanza caldo, di poca morbidezza ma sicuramente di grande freschezza, è proprio questa componente acida che gli conferisce beva gradevole e la vivacità che già notavamo all’esame visivo. E’ ancora fine il finale di bocca, con un lieve e piacevole gusto di mandorla. Stato evolutivo: Pronto. Giudizio finale: Elegante, vivace, fine e gradevole, senza alcuna concessione ai toni morbidi, è ottimo compagno di inizio pasto. Una certa sapidità ed il territorio da cui proviene (le sponde del lago di Garda), lo rendono abbinabile anche ai pesci di lago. Costa poco ed è già pronto e godibile… godiamocelo.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani