Ligeia 1999

ligsta99Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@
Data degustazione: 09/2001


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: chardonnay
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: STATTI – Cantine Statti
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: N/A


Esame visivo: Cristallino, di colore giallo oro quasi antico; l’esame dopo opportuna roteazione del liquido sulla parete del calice, mostra un buon quantitativo di archetti e lacrime: abbastanza consistente>consistente. Esame olfattivo: L’impatto è di buona intensità e persistenza, i profumi tipici del vitigno sono un po’ sovrastati dal legno; si colgono note di miele, cera, vaniglia e un fondo fumé e leggermente speziato. La qualità è fine. Esame gustativo: Secco, buona sensazione pseudocalorica, giusto corpo, tra abbastanza fresco e fresco, mediamente sapido, quasi morbido, equilibrato. Al palato si esprime con buona intensità, ripercorrendo fedelmente le sensazioni precedentemente percepite. Il finale è pulito, la qualità confermata. Stato evolutivo: Pronto/maturo. Giudizio finale: Vino senz’altro piacevole, ma forse frutto di un’annata magra nella quale ha prevalso la componente del legno sui profumi varietali. Data la buona acidità non escludiamo un possibile miglioramento evolutivo nei prossimi 12 mesi. Abbinamenti: Risotto con gallinacci, astice e pistilli di zafferano, spaghetti con i gamberi, pesci di mare saporiti.

RECENTI

  • Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

    Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

  • Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

    Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

  • VignaAlta 2015

    VignaAlta 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani