Il Segreto di Giorgio 2013

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2015


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: sangiovese in prevalenza
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CROCIANI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Sono passati 9 anni da quando è nato questo vino che purtroppo Giorgio, fratello di Susanna, non ha fatto in tempo a vedere realizzato. Avrebbe avuto un altro nome se lui non fosse prematuramente scomparso, ma da un immenso dolore come la perdita di una persona cara può nascere qualcosa che la ricordi, che ne tramandi in qualche modo la storia, che ne mantenga la memoria. Così è stato, Susanna lo ha dedicato a lui e ha voluto mantenere il segreto della sua origine, dell’idea e della passione che aveva alimentato Giorgio, che fino all’ultimo aveva coccolato la vigna da cui è stato forgiato. La 2013 è venuta particolarmente bene, più che in passato emerge il carattere del prugnolo gentile, come viene chiamato il sangiovese a Montepulciano, con questi profumi di viola, ciliegia matura e fragole di bosco, prugna, cacao e liquirizia, con qualche sbuffo di grafite. Grande freschezza all’assaggio, con un tannino che indugia sulle gengive senza aggredirle, una bella materia succosa avvolge il palato, ha il sapore di un rosso di collina, fresco e scattante, di giusta struttura e bell’allungo.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani