Ghemme dei Mazzoni 2011

Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2015


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: TIZIANO MAZZONI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Ed eccoci all’ultima annata prodotta, caratterizzata da un manto odoroso che richiama la viola, la ciliegia sotto spirito, nuovamente la liquirizia, quelle sfumature agrumate e minerali che spesso affiorano in questo Ghemme, poi ginepro e leggero chiodo di garofano. Ha bocca fresca che non nasconde, però, un 2011 calorico, rivelando un cuore caldo con una presenza alcolica importante che non disturba, anche se di poco sottrae qualcosa alla sua consueta eleganza. Molto particolare la nota di cacao che affiora dopo il sorso, vino ovviamente giovanissimo ma dal profilo già ben delineato.

RECENTI

  • Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

    Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

  • Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

    Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

  • VignaAlta 2015

    VignaAlta 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani