Gelso Bianco 2011

ofagelbiaDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 10/2012


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: malvasia
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: TENUTA I GELSI – Azienda agricola Ofanto
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


Questa malvasia in purezza viene raccolta generalmente a metà settembre, affinata in acciaio e commercializzata nella primavera successiva; è l’alternativa tradizionale all’aglianico, infatti viene allevata nelle zone più fredde dove la varietà a bacca rossa stenta a maturare. Il Gelso Bianco presenta un colore paglierino medio luminoso, profuma di gelsomino, susina, lychee, pera, leggero pompelmo e melone bianco, ricorda l’uva d’origine, sfumature gessose e di sambuco. Al palato regala una bella ventata di freschezza, bocca agrumata molto gradevole, di bella finezza espressiva, non è così frequente incontrare malvasie secche, soprattutto al sud, che abbiano una trama così suggestiva e vitale, per nulla banale. In questo vino apprezzo molto proprio l’interpretazione del vitigno aromatico, a volte fin troppo riconoscibile e, proprio per questo, con qualche limite nell’originalità, ma qui siamo a Rionero in Vulture e il terreno vulcanico dà un bel contributo che ritroviamo in un finale lungo e minerale.

RECENTI

  • Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

    Cavadiserpe Merlot – Alicante Bouschet 2016

  • Atina Cabernet Realmagona 2013

    Atina Cabernet Realmagona 2013

  • Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

    Melissa Rosso Superiore Mutrò 2012

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani