Gambellara Recioto Spumante Dolce Metodo Classico

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 12/2003
Tipologia: DOC bianco spumante


Vitigni: garganega
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: VIGNATO VIRGILIO
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Il Recioto di Gambellara nelle versioni dolce e spumante, rappresenta la vera tradizione di questa zona e, nelle sue espressioni migliori, può competere senza difficoltà con il vicino Recioto di Soave. Va però detto che la zona di Soave, nell’ultimo decennio, ha fatto passi da gigante, sfornando prodotti di qualità davvero elevata, mentre per Gambellara c’è ancora molto lavoro da fare. Non è raro incontrare ancora vini di una certa rusticità, approssimativi e dagli evidenti limiti espressivi, anche se va tenuto conto delle caratteristiche della garganega che non spicca certo per aromaticità e complessità di profumi. In un quadro che presenta ancora la necessità di forte miglioramento, il Recioto Spumante Dolce di Vignato Virgilio, mette in evidenza una buona esecuzione tecnica e un aspetto organolettico che va ben oltre il banale. Alla vista ci appare cristallino-brillante, di un bel colore giallo oro intenso, con una spuma abbondante che lascia dietro di sé un discreto numero di colonnine di bollicine mediamente fini e persistenti. Accostandolo al naso si percepiscono immediatamente le note di lievito che si mescolano a frutta matura, in particolare pesca gialla, albicocca, uva passa, mango e ananas. Assaggiandolo se ne apprezza il buon equilibrio fra la parte acido-carbonica e la componente zuccherina, in verità non eccessiva. La buona persistenza mette in evidenza il frutto maturo, che si mescola a sensazioni di liele spalmanto su pane tostato. Servitelo attorno agli 8° fuori pasto per un buon brindisi, oppure con crostate alla frutta e crema, panforte, frittelle di mela, frollini, dolci ai frutti di bosco e panna.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani