Gambellara Recioto Cul d’Oro 2008

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 10/2014


Tipologia: DOC bianco dolce
Vitigni: garganega
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: VIGNATO DAVIDE
Bottiglia: 500 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Tranquilli, Davide Vignato non si è svegliato una mattina e ha pensato “ora dò al mio recioto di Gambellara un nome indimenticabile!”, Cul d’Oro è semplicemente la zona dove dimorano le uve, i cui grappoli maturi hanno questa forma e colore. Da vigne di 25 anni di media, vengono selezionati a mano i grappoli migliori e portati nei picai ad appassire fino a febbraio/marzo. Dopo la vinificazione in acciaio sui propri lieviti e senza aggiunta di solforosa, trascorre circa un anno in barrique usate. Viene poi imbottigliato in bottiglie da 500 ml, dove affina per alcuni mesi. Ha un colore oro antico luminoso, dai toni caldi, il ventaglio odoroso è ampio e rivela note di albicocca secca, mallo di noce, mandorla tostata, arancia candita, toni affumicati e di miele di castagno. Il sorso mette in risalto un buon equilibrio tra acidità e dolcezza, restituisce fedelmente le sensazioni provate all’olfatto, il finale rivela, come sempre, una buona vena sapida che ne aumenta la piacevolezza d’insieme. Quattro chiocciole molto alte.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani