Franciacorta Pas Dosé

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 06/2010


Tipologia: DOCG bianco spumante
Vitigni: chardonnay 60%, pinot bianco 30%, pinot nero 10%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: IL MOSNEL – Azienda Agricola Il Mosnel
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


C’è uno stile ben definito che si ritrova in ogni bollicina di questa azienda. Il Pas Dosé è ottenuto da un 60% di chardonnay, un 30% di pinot bianco e per la restante parte da pinot nero, ha subito il dégorgement a giugno del 2009, cosa che gli ha consentito di godere di un ulteriore assestamento in bottiglia. Personalmente ho una particolare predilezione per questa tipologia, l’assenza di dosaggio mi permette di coglierne la sua diretta espressione, che in questo caso dimostra quanto la liqueur incide in maniera “soft” negli altri Franciacorta aziendali, tant’è che ritrovo comunque all’olfatto piacevoli note di agrumi e fiori delicati, la susina, la nespola, il lievito, sensazioni che si ripresentano perfettamente al palato, dove alla vena acida si accosta ancora una volta un tratto sapido che alimenta il godimento, la beva suggestiva, con un finale che richiama con decisione il succo di cedro a testimoniare un’energia integra con prospettive evolutive interessanti. Tre chiocciole alte.

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani