Franciacorta Dosaggio Zero Cisiolo Villa Crespia 2003

Degustatore: Alessandro Franceschini Valutazione: @@@@
Data degustazione: 04/2009


Tipologia: DOCG Bianco
Vitigni: Pinot nero 100%
Titolo alcolometrico: 13% %
Produttore: FRATELLI MURATORI – VILLA CRESPIA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Nocciole e mandorle e delle note agrumate di bella fattura, intensità, con sfumature a tratti candite. Questo pinot nero franciacortino che cresce in località Fornaci (nome che indica l’originario sfruttamento tipico di questi suoli) colpisce per intensità e per un profilo aromatico complessivo impegnativo ed affatto scontato. Buona la freschezza, diffuso e persistente il perlage, gioca con una trama polposa, di bella struttura, con un finale di buona definizione ed un ritorno ancora di frutti secchi ed agrumi di bella corrispondenza gustolfattiva. 8 mesi di permanenza sui lieviti fini in acciaio e 34 mesi di rifermentazione in bottiglia.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani