Franciacorta Brut Nature

Franciacorta Brut Nature Il MosnelDegustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2018


Tipologia: DOCG bianco spumante
Vitigni: chardonnay 70%, pinot bianco 20%, pinot nero 10%
Titolo alcolometrico: 12 %
Produttore: IL MOSNEL – Azienda Agricola Il Mosnel
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro
Vino Bio:


Questa volta ci troviamo di fronte a un assemblaggio di tre uve, lo chardonnay ha il ruolo principale, lo affiancano un 20% di pinot bianco e un 10% di pinot nero; le uve sono state raccolte da diversi vigneti: Larga Cani, Mosnel, Roccolo, Larga Sud e Tesa. La fermentazione si svolge in acciaio per il 70%, mentre la restante parte in piccole botti di rovere. La presa di spuma dura 24 mesi, dopo il dosaggio nature (ovvero senza aggiunta di zuccheri, mantenendo il valore totale sotto i 3 g/l) segue un breve periodo di affinamento in bottiglia. La sboccatura è stata effettuata a maggio del 2017, da segnalare che questo prodotto ha la certificazione bio.
Rappresenta a mio avviso il riferimento perfetto per comprendere il livello qualitativo del Mosnel, che si mantiene alto: perfetta spuma, copiosa e persistente, perlage fine, con numerose e minute colonnine stabilmente presenti nel calice anche dopo oltre 10 minuti; il bouquet è ampio, con spiccate note di agrumi, cedro, lime e pompelmo, ma anche richiami floreali bianchi, uva spina, pesca bianca, susina, leggerissima banana, tocchi iodati, erbe aromatiche.
Al gusto ha perfetta rispondenza, l’acidità e la carbonica non alterano la succosità del sorso, generoso e fresco, ma anche sapido. Ottimo rapporto qualità prezzo.

RECENTI

  • Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

    Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

  • Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

    Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

  • VignaAlta 2015

    VignaAlta 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani