Franciacorta Brut Cuvette 2004

Degustatore: Alessandro Franceschini Valutazione: @@@@
Data degustazione: 07/2009


Tipologia: DOCG bianco spumante
Vitigni: Chardonnay 80%, Pinot Nero 15%, Pinot Bianco 5%
Titolo alcolometrico: 12,5% %
Produttore: VILLA – Azienda Agricola Villa
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Potente, incisivo, di piacevole trama espressiva. Da uve provenienti dalla conca centrale della collina Madonna della Rosa, ricchi di argilla, marne e soprattutto scheletro, la cuvette brut riposa sui lieviti per ben 36 mesi dopo aver sostato in barrique prima del tiraggio. Dalle scorze di agrumi canditi alla polpa bianca della frutta di mela e pera di bella maturità e ancora le note di pepe bianco, zenzero e qualche cenno di vaniglia che con il tempo meglio si integrano nel bicchiere. Bocca che gioca più sulla potenza, l’avvolgenza, con una morbidezza presente, ma non preponderante, che sullo slancio sapido e minerale. Non nasconde il lieve passaggio in legno, ma senza eccedere. Piacevole la lunghezza ed il finale di bocca che richiama nuovamente gli agrumi, il mandarino e qualche nota tostata.

RECENTI

  • Rosato 2016

    Rosato 2016

  • Chianti Puro 2016

    Chianti Puro 2016

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani