Franciacorta Brut

Degustatore: Fabio Cimmino Valutazione: @@
Data degustazione: 04/2010


Tipologia: DOCG bianco spumante
Vitigni: chardonnay 95% pinot nero 5%
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: FACCHETTI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Se pensate che ci sia un errore nell’indicazione della fascia di prezzo Vi sbagliate. Nessun errore. Io ho acquistato (on-line) il Franciacorta di “Mastro Facchetti” a una decina d’euro (11,60 per l’esattezza, scontato dal prezzo originale di € 13,90 prendendo la cassa da 6) che considerato il ricarico medio di un’enoteca mi lasca pensare ad un costo orientativo che non superi la cifra da me indicata. Il successo di questa denominazione ha portato con sé, negli ultimi anni, il tipico effetto collaterale di un progressivo aumento dei prezzi che almeno al sottoscritto l’ha resa sempre meno attraente. Le bollicine non sono la mia passione ma quando posso comprare a una ventina d’euro qualche buon champagne di manifattura espressamente artigianale non vedo perché dovrei spendere la stessa cifra per bollicine nostrane a meno che non se ne faccia una questione campanilistica di voler privilegiare, aprioristicamente, un prodotto solo perché italiano. A dirla tutta, poi, nella fascia tra i 10 e i 15 euro è possibile trovare anche molti prosecco millesimati di notevole e comprovata fattura, prodotti più che interessanti molto spesso figli non solo di uno specifico millesimo ma anche provenienti da singoli cru. Di certo non c’è da aspettarsi e non ci troviamo di fronte ad una “bolla” trascendentale dai picchi di complessità o profondità da esplorare. Il naso insiste sulla classica nota di crosta di pane senza offrire particolari sfumature ma conservando e mostrando una buona integrità di frutto e franchezza di sensazioni. E’ una bottiglia tipicamente estiva nella sua facilità d’approccio e di beva. In terrazza su fritturine di pesce oppure come semplice accogliente aperitivo introduttivo.

RECENTI

  • Rosato 2016

    Rosato 2016

  • Chianti Puro 2016

    Chianti Puro 2016

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani