Corte Cariano 2010

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 09/2012


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: corvina
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: BRUNELLI – Azienda Agricola Brunelli Luigi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


L’importanza della presenza della corvina nei vini della Valpolicella è evidente, si tratta del vitigno primario che compone anche l’Amarone e il Recioto, a volte affiancato dal corvinone, ma ci sono aziende che integrano la loro gamma con una versione in purezza, proprio a dimostrare che è una varietà in grado di offrire tutte le caratteristiche qualitative anche in totale autonomia. Il Corte Cariano ne è una valida espressione, ottenuto come da antica tradizione, da uve leggermente appassite. La versione 2010 si offre di colore rubino luminoso e non concentrato, profuma di rose, ciliegie e amarene, sottobosco, fogliame, humus. Al palato ha un’ottima freschezza, nessuna percezione dolce ma, al contrario, un frutto croccante e succoso, la presenza del tannino è moderata e già ben integrata con la polpa. Un vino da sempre ben delineato e piacevole, non particolarmente complesso ma ideale per la buona tavola, ha dalla sua una sensazione di ottima digeribilità, scorre bene senza appesantire. Ad un soffio dalla quarta chiocciola. ENGLISH_TASTING The importance of Corvina grapes in the wines of Valpolicella is obvious, it is the primary grape variety that makes even the Amarone and the Recioto, sometimes joined by corvinone, but there are companies that integrate their range with a version in purity, just to show that a variety is able to offer all the quality features in total autonomy. The Court Cariano is a valid expression of Corvina, obtained, like an ancient tradition, with slightly withered grapes. The 2010 version offers bright ruby and concentrated color, perfumes of roses, cherries and sour cherries, wild berries, leaves, humus. The palate has excellent freshness, no sweet perception, and a fruit crisp and juicy, the presence of tannin is moderate and already well integrated with the pulp. A wine always clear-cut and pleasant, not particularly complex but ideal for good food, has a sense of its excellent digestibility, runs well without weighing it down.

RECENTI

  • Prosecco Brut

    Prosecco Brut

  • VIGNA BELVEDERE

    VIGNA BELVEDERE

  • Sassocarlo Terre a Mano 2010

    Sassocarlo Terre a Mano 2010

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani