Colline Novaresi Nebbiolo Mötfrei 2004

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 10/2007


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: FRANCESCO BRIGATTI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Della gamma di vini che abbiamo degustato, questo Nebbiolo Mötfrei appare decisamente il più interessante, d’altronde, non me ne vogliano uva rara, barbera e vespolina, ma con il “nebieul” non c’è partita. Il colore, sebbene abbia il privilegio di un chiaro riflesso rubino centrale, rivela la sua “classicità” sull’unghia, con un bel granato netto. Il bouquet è più complesso e stimolante, qui alla ciliegia e all’amarena (stranamente con riverberi caramellati), fanno da contraltare più spiccate note di liquirizia, di viole in via di appassimento, di tabacco giovane e un profumo assai particolare che appare come una premessa di suggestioni minerali e di goudron. Al gusto ci rammenta di non poter avere quella struttura possente e indomabile di un nebbiolo di Langa, ma piuttosto una gentilezza e una finezza, una disponibilità alla beva che raramente si riesce a trovare in vini ottenuti con questo pregiato vitigno, se non dopo un più o meno lungo invecchiamento. Dalla sua ha anche una bella freschezza che lascia la bocca e le papille ben sveglie, tutt’altro che appesantite o stanche. Non teme qualche anno di ulteriore affinamento. Provatelo con lasagne all’albese, riso in cagnone, risotto col tartufo, oca alla contadina, anatra ripiena alla novarese.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani