Colline Novaresi Nebbiolo Il Silente 2006

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 07/2011


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: ANTICO BORGO DEI CAVALLI – Barbaglia Sergio
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


La versione 2006 del Silente proviene da nebbiolo raccolto nella prima settimana di ottobre, fermentato in acciaio con 8 giorni di macerazione sulle bucce e rimontaggi 3-4 volte al giorno. Maturato in botti di rovere per almeno un anno e imbottigliato a fine luglio 2008. Dopo ben 3 anni di bottiglia eccolo nel calice. Colore rubino-granato con la consueta trasparenza che si addice ad un nebbiolo classico, il mantello odoroso assume toni inizialmente austeri per poi distendersi su quella caratteristica eleganza, freschezza ed equilibrio che caratterizzano quest’area indubbiamente vocata per allevare il nobile vitigno. Profumi particolari di ciliegia e rosa che danzano all’unisono, liquirizia fresca, una strana e intrigante nota agrumata e una suggestiva mineralità si alterna a riverberi balsamici. In bocca rivela carattere, un bel tannino vigoroso ma perfettamente controllato nell’astringenza, una freschezza corroborante e una carica espressiva persistente e avvincente. Uno dei migliori Silente prodotti fino ad oggi, con potenzialità notevoli di invecchiamento.

RECENTI

  • FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

    FATTORIA LAVACCHIO – Agricola Lavacchio

  • Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Rosso Territorio de’ Matroni 2015

  • Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Territorio de’ Matroni 2015

    Lacryma Christi del Vesuvio Bianco Territorio de’ Matroni 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani