Colline Novaresi Nebbiolo Flores 2010

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@
Data degustazione: 09/2011


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: nebbiolo
Titolo alcolometrico: 12 %
Produttore: CANTINE DEL CASTELLO CONTI – di Conti Elena, Anna e Paola
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 7,50 a 10 euro


New entry in famiglia Conti. No, non è un bambino ma un nuovo vino, frutto di un lavoro mirato ad eliminare completamente l’aggiunta di solfiti, tanto da aver mantenuto il livello di anidride solforosa totale (quindi comprensivo di quella che si forma naturalmente durante la fermentazione) entro i 5 mg/l. Elena persegue da tempo l’obiettivo di ridurre al minimo gli interventi, sia in vigna che in cantina, per ottenere vini il più possibile sani e nel rispetto della natura (e dell’uomo). Il Flores è il primo esempio diretto in questo senso, un nebbiolo in purezza dal quale sono nate – purtroppo – solo 1066 bottiglie. Non posso fare a meno di notare la gradazione, “solo” 12%, un tempo normalissima, oggi fenomeno raro, quasi visto con sospetto. E invece è tutto a vantaggio di una migliore bevibilità e minor danno per la salute, visto che l’alcol è il vero neo del nettare di Bacco. Questa 2010 ha un bel colore, la venatura rubino vivace testimonia che è appena uscito dalla cantina, perché il nebbiolo si sa, non mantiene a lungo questo colore. Accostato al naso dichiara ulteriormente la sua freschezza, la vitalità di un puledro, la vena fruttata è “squillante”, tanto lampone e amarena, ma basta poco per rendersi conto che c’è dell’altro, il nebbiolo non si smentisce mai, quasi dispiace averlo aperto ora che è tutto in divenire, accenna alla liquirizia, a toni balsamici, a tratti richiama il mirto e una sfumatura pietrosa. Bocca succosa, tutta orientata sulla freschezza, il frutto è croccante, tannino fine e pulito, non aggressivo. E’ un vino da bere in allegria, non è stato concepito per durare decenni, solo acciaio e niente “cappello” di solforosa per lasciare liberi i profumi, che in effetti viaggiano diritti verso il naso, senza esitazioni.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani