Colli Euganei Cabernet Sauvignon Vigna Costa 2001

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@@
Data degustazione: 12/2004


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: cabernet sauvignon
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: BORIN – Azienda Agricola Borin Vini & Vigne
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Dalla vigna in località Costa, dove la famiglia Borin utilizza sistemi agronomici integrati ed a basso impatto ambientale, giungono le uve cabernet da cui si ottiene questo Colli Euganei che, per eleganza e la longevità potenziale mostrata, ricorda alcuni Médoc d’oltralpe. Un vino di buona ma non esagerata concentrazione, rosso rubino ancora vivace e con riflessi violacei, dall’impatto olfattivo vegetal-fruttato, amaricante, che ricorda il ribes nero sfranto tra le dita, il peperone rosso e la confettura di rabarbaro. Con l’ossigenazione emergono le note lievemente vanigliate e boisée, dovute all’affinamento in piccole botti di rovere. In bocca è asciutto e saldo, di giusto corpo, con le note tanniche ancora in evidenza ma già di discreta godibilità, ben amalgamate ad un contesto caloroso e strutturato. Tra un paio d’anni ed anche più, insomma, sarà ancora migliore… proprio come i Médoc. Ottimo subito per accompagnare carni rosse cucinate al forno o in pentola, eccellente tra qualche anno con cacciagione allo spiedo, servito in ampi ed alti calici a 18°C.

RECENTI

  • Rosato 2016

    Rosato 2016

  • Chianti Puro 2016

    Chianti Puro 2016

  • Bianco del Mulino 2016

    Bianco del Mulino 2016

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani