Colli di Faenza Rosso Prima Luce 2009

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 11/2013


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: cabernet sauvignon
Titolo alcolometrico: 14 %
Produttore: COSTA ARCHI
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Non solo sangiovese, questo lo sappiamo bene, in Romagna da molti anni esistono vitigni internazionali, questi hanno trovato una loro precisa dimensione in queste terre, dando spesso risultati molto interessanti. Il Prima Luce è un cabernet sauvignon in purezza, che subisce una fermentazione malolattica spontanea, matura in barrique di primo e secondo passaggio per 14 mesi e affina almeno un anno in bottiglia. Eccolo nel calice, rubino melanzana, scuro e pressoché impenetrabile, profuma di prugne, more, ribes nero, menta, cacao, leggera grafite. Al palato ha straordinaria freschezza, tannino solido ma di grana molto fine, ottimo ritorno fruttato e speziato, ampio e succoso, persistente, con un legno che chiede ancora tempo per integrarsi del tutto.

RECENTI

  • Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

    Riviera Ligure di Ponente Granaccia Rebosso 2016

  • Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

    Ormeasco di Pornassio Peinetti 2016

  • Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

    Riviera Ligure di Ponente Pigato Albium 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani