Colli di Conegliano Rosso Contrada di Concenigo 1999

Degustatore: laVINIum Valutazione: @@@
Data degustazione: 07/2004


Tipologia: DOC Rosso
Vitigni: cabernet sauvignon, merlot, marzemino
Titolo alcolometrico: 13 %
Produttore: BELLENDA
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Ha colore rubino di buona intensità e concentrazione. Nei profumi si percepisce il contributo del marzemino, poi una leggera nota vegetale di peperone, un sottofondo minerale, fruttato maturo di prugna e amarena, accenni al cuoio, al tabacco e alla liquirizia. Corrispondente al gusto, si offre con un tannino levigato e ben estratto, il contributo del legno è già ben assorbito e integrato nella polpa del frutto. Ritorna qualche accenno vegetale, forse un po’ troppo caratterizzante, che si mantiene nel finale di buona lunghezza. Un vino di buona complessità e struttura, in grado di migliorare ancora per almeno 3-5 anni.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani