Cirò Bianco 2004

cirblib04Degustatore: Roberto Giuliani
Valutazione: @@@
Data degustazione: 07/2005


Tipologia: DOC Bianco
Vitigni: greco bianco
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: LIBRANDI – Casa Vinicola Librandi Antonio Cataldo & Nicodemo
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 5,00 a 7,50 euro


Il vino calabrese deve molto ad aziende come Librandi, che in tempi ancora cupi già produceva vino di qualità, risollevando le sorti di prodotti che in molti, troppi casi, erano ancora ottenuti da lavorazioni in vigna mirate alla grande quantità a scapito di una qualità che si è dimostrata in seguito più che possibile. E una delle denominazioni che paga ancora lo scotto di un passato non proprio glorioso è il Cirò, le cui uve (greco bianco per la versione in bianco e gaglioppo per il rosato e il rosso) sono coltivate nell’area che comprende i comuni di Cirò e Cirò Marina e parte di Melissa e Crucoli. Denominazione che oggi vanta, invece, vini davvero validi come questo, prodotto da Antonio Cataldo e Nicodemo Librandi (la conduzione tecnica è affidata a Donato Lanati), dal colore giallo paglierino luminoso, con riflessi verdognoli. Ha naso elegante, ricco di sfumature: si passa dalla pesca gialla all’ananas, dal cedro all’arancia amara; note di erbe mediterranee, sensazioni salmastre e minerali, su un sottofondo delicatamente floreale di glicine. L’impatto al gusto è di grande freschezza e piacevolezza, il vino è sostenuto da un pregevole apporto sapido e da un frutto succoso e corrispondente, appena velato da delicata dolcezza; il finale, peraltro di buona lunghezza, lascia trasparire belle sfumature ammandorlate e agrumate. Servitelo attorno a 8-10° C con carpaccio di pesce spada, cozze alla marinara, cappesante gratinate, risotto al nero di seppia, spaghetti ai cipollotti stufati con acciughe sott’olio, scorfano all’acqua pazza, agghiotta di pesce spada.

RECENTI

  • Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

    Barbera d’Asti Poderi dei Bricchi Astigiani 2016

  • Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

    Barolo Bussia Dardi Le Rose 2012

  • VignaAlta 2015

    VignaAlta 2015