Chianti Le Rancole 2006

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 01/2013


Tipologia: DOCG Rosso
Vitigni: sangiovese 80%, canaiolo 20%
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: POGGIOTONDO – di Lorenzo Massart
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 15 a 25 euro


Lo avevamo detto che questo 2006 sfiorava la quarta chiocciola, bisognava aspettare un altro anno per verificare la sua evoluzione. E in effetti è cresciuto ancora, sei anni sulle spalle che non si notano proprio, il colore è sempre rubino compatto e dai riflessi ancora accesi. Il bouquet è aperto e intenso, confettura di amarene su una base sempre floreale di viole macerate, poi si snoda su percorsi speziati e terrosi, il legno è ormai perfettamente integrato e lascia come ricordo del suo passaggio solo una leggera dolcezza nei profumi; chiude con toni di mirto, menta e leggero tamarindo. La bocca non cede nella freschezza ma trova un perfetto equilibrio fra il tannino e la polpa, ormai ben integrati, consentendo una beva scorrevole e gustosa, con finale tra il sapido e l’ammandorlato. Quattro chiocciole meritate. Accostatelo alla ribollita (quella seria!), tortelli di patate al ragù di carne, zuppa di funghi.

RECENTI

  • Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

    Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Cuvée del Fondatore 2016

  • Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

    Lambrusco Grasparossa di Castelvetro

  • Prosecco Extra Dry

    Prosecco Extra Dry

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani