Casale Tiberio 2006

img_nd

Degustatore: laVINIum
Valutazione: @@@@
Data degustazione: 06/2008


Tipologia: IGT Rosso
Vitigni: cabernet sauvignon, piccola percentuale di merlot
Titolo alcolometrico: 13,5 %
Produttore: CANTINA DEL TUFAIO – Cantina del Tufaio di Claudio Loreti
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


Limpido e concentrato, non filtrato, poco trasparente, di un colore amaranto ancora vivace e senza alcun cedimento, lascia il bicchiere rosa al suo passaggio. Gli archetti che forma sui bordi del calice sono di buona fittezza, le lacrime vengono giù abbastanza larghe e lente. Regala un attacco intenso, elegante ed interessante. Da un sottofondo erbaceo paglia e fieno, emergono foglia di rabarbaro e peperone rosso maturo, poi il frutto, ribes nero sfranto tra le dita, quasi gelée di cassis, ed altri frutti di bosco scuri. Sensazioni lievemente piccanti di pepe rosa a chiudere un quadro olfattivo complesso e di grande qualità. In bocca si mostra nel complesso equilibrato, con ancora un po’ di vivacità giovanile in primo piano e potenziale positivo di evoluzione in bottiglia negli anni a venire. E’ secco, abbastanza caldo e di media morbidezza. Ben calibrati il nerbo acido e la trama tannica fitta e vellutata. Sapido del tufo da cui succhia la sua linfa, ha giusto corpo e regala un finale gradevolmente amaricante che ricalca le sensazioni apprezzate all’olfatto. Il finale, avvolgente e vivace, invita a rinnovare l’ottima beva. Il “solito” vino sincero e polposo di Claudio Loreti, frutto di un’annata equilibrata, da servirsi a 18°C circa in calici ampi ed alti per vini rossi importanti, avendo cura di decantarlo per separarlo dal genuino deposito che troverete sul fondo della bottiglia.

RECENTI

  • Inzolia 2016

    Inzolia 2016

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani