Carianum 2005

Degustatore: Roberto Giuliani Valutazione: @@@@
Data degustazione: 09/2007


Tipologia: IGT Bianco
Vitigni: garganega
Titolo alcolometrico: 12,5 %
Produttore: BRUNELLI – Azienda Agricola Brunelli Luigi
Bottiglia: 750 ml
Prezzo enoteca: da 10 a 15 euro


La mano esperta di Luigi Brunelli si coglie molto bene in questo bianco, da uve garganega vendemmiate tardivamente, dal colore giallo dorato chiaro con riverberi verdognoli e ricchi riflessi luminosi. La fermentazione e l’affinamento in piccole botti di rovere lasciano un segno molto misurato, soprattutto al palato, quello che si dice “contributo”, senza nascondere il carattere del vitigno opportunamente concentrato dal leggero appassimento in pianta. Ne scaturisce un vino che, ancora una volta, non può non piacere: il delizioso bouquet ci ricorda note di gelsomino, salvia, pesca matura, albicocca, mandorla dolce, cedro, riverberi di miele di acacia. Al palato è straordinario grazie all’attacco piacevolissimo, delicato nell’impatto alcolico a tutto vantaggio di un frutto maturo e succoso, sorretto da perfetta acidità e rinforzato da una sapidità quasi sensuale. Un vino che non teme certamente un leggero invecchiamento, ora di soli due anni, ma chi saprà aspettare ancora qualche stagione, non rimarrà deluso dal suo progredire e dalla sua bellissima tessitura.

RECENTI

  • Masseria Cacciagalli 2012

    Masseria Cacciagalli 2012

  • Mille 2015

    Mille 2015

  • Sphaeranera 2015

    Sphaeranera 2015

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2018 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani