BIONDELLI

Indirizzo: Località Bornato – Via Basso Castello, 2 – 25046, Cazzago San Martino(BS)
Telefono: +39 030 7759896
Fax:
WWW: www.cantinebiondelli.com
Email: info@cantinebiondelli.com


laVINIum – 12/2014
Da ormai tre generazioni i Biondelli si sono stabilizzati in Franciacorta, tutto ha avuto inizio nel 1940, quando Giuseppe, appena tornato da Londra dove aveva svolto il ruolo di Console Generale, si unisce in matrimonio ad Erbusco con la contessa Clementina Maggi di Gradella. Soltanto due anni dopo, per venire incontro ai desideri della consorte, Giuseppe acquista l’ex proprietà dei conti Fe’ d’Ostiani a Bornato, frazione del comune di Cazzago San Martino. Nonostante la tragica seconda guerra mondiale, Giuseppe decide proprio al termine del conflitto di continuare l’opera di vitivinicoltura che avevano portato avanti i conti Fe’ d’Ostiani.
Nel 1990 il figlio Carlottavio espande ulteriormente la proprietà viticola e aderisce al Consorzio del Franciacorta appena nato. Il 2010 segna la nascita della “Cantine Biondelli” sulle fondamenta della storica cascina Breda. Neanche un anno dopo avviene il passaggio all’agricoltura biologica, un ulteriore tassello tutt’altro che trascurabile.
E così da un’attività familiare che aveva radici nella finanza inglese, con Joska Biondelli ci ritroviamo in Franciacorta a produrre vino, rigorosamente spumante, per ora nelle versioni Brut e Satèn, ma a breve arriverà il primo millesimato.
Una scelta indubbiamente non facile quella dei Biondelli, entrare in un mercato come quello della Franciacorta con più di un centinaio di produttori all’attivo, in un’epoca di contrazione delle vendite, ma tant’è, intelligentemente hanno scelto di partire con due prodotti che si posizionano in una fascia di prezzo medio-bassa per la tipologia, ma qualitativamente più che buoni, grazie anche alla mano esperta dell’enologo Cesare Ferrari, che in Lombardia ha lasciato la sua firma in aziende come Monte Rossa, Fratelli Berlucchi, La Montina, Bettini, Il Calepino, Lantieri, Montedelma, ma che opera anche in altre regioni dalla Sicilia alle Marche.

Vini degustatiAnnataPrezzoVoto
Franciacorta Brut s.a. da 15 a 25 euro @@@@
Franciacorta Saten s.a. da 15 a 25 euro @@@@

RECENTI

  • Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

    Sforzato di Valtellina Runco de Onego 2013

  • Taurasi 2010

    Taurasi 2010

  • Valtellina Superiore Pietrisco 2013

    Valtellina Superiore Pietrisco 2013

Testata registrata presso il Tribunale di Roma (n. 146/09 del 4 maggio 2009) © 2000-2017 laVINIum.com - Tutti i diritti riservati E' vietata la copia anche parziale del materiale presente in questo sito. Il collegamento al data base della rivista è vietato senza esplicita autorizzazione della direzione editoriale.
Direttore Responsabile - Maurizio Taglioni / Direttore Editoriale - Roberto Giuliani